Il Grande Viaggio

THE CLIFF Losanna (Svizzera)

Shems Bendali, 1996, tromba
Arthur Donnot, 1991, sax tenore
Gauthier Toux, 1993, piano
Rafael Jerjen, 1989, contrabbasso
Marton Kiss, 1990, batteria

2° classificato Conad Jazz Contest 2017

The Cliff è un gruppo composto da bambini prodigio della musica jazz, con carriere iniziate molto presto. Cinque talenti provenienti da Francia, Svizzera, Ungheria e Australia, guidati dal trombettista Shems Bendali, leader e fondatore della band, nonché compositore di tutta la musica suonata dal quintetto. Shems, considerato un astro nascente del jazz, ha numerosi concerti all'attivo in Svizzera (tra cui le performance al Cully Jazz Festival e al Montreux Jazz Festival) e in giro per l'Europa (oltre a Umbria Jazz, anche al Jazz à Vannes e al Breminale Fest, e poi Berlino, Kiev, Bruxelles).
È nel 2016 che Shems dà vita al suo quintetto, insieme al batterista Marton Kiss, al contrabbassista Rafael Jerjen, al pianista Gauthier Toux e al sassofonista Arthur Donnot. Nello stesso anno prendono il via altri due progetti che lo vedono protagonista: The Big Tusk, più legato alla scena electro, e Always Know Monk, variazione caleidoscopica del repertorio del compositore Thelonious Monk – del quale nel 2017 si è celebrato il centenario della nascita – di cui nel mese di dicembre 2016 è stato registrato il primo disco omonimo.
Dopo aver conquistato il secondo posto a Conad Jazz Contest 2017 con i The Cliff, nel 2018 Shems sta portando avanti con successo i suoi diversi progetti, mettendo in calendario molti live che lo porteranno sui palchi più rinomati del jazz, soprattutto in Svizzera.