Il Grande Viaggio

TURN Colonia (Germania)

Jonathan Hofmeister, 1992, pianoforte
Florian Herzog, 1989, contrabbasso
Jan F. Brill, 1991, batteria

2° classificato Conad Jazz Contest 2015

Il trio tedesco Turn, fondato nel 2012, è composto da tre giovani promesse del jazz.
Il leader Jonathan Hofmeister, diplomato al Conservatorio di Parigi, dal 2014 è membro della Youth Jazz Orchestra di Stato della Baviera. Ha all’attivo 5 album, sia con i Turn che con altre formazioni, che lo hanno portato sui grandi palchi di vari festival: oltre a Umbria Jazz, anche il Burghausen Jazz Festival e il Ruhr Piano Festival.
Florian Herzog, dopo il diploma all’Accademia di musica e danza di Colonia, ha girato la Germania, la Francia, l’Italia e il Belgio in varie formazioni, esibendosi al Moers Festival, al Jazz Maastricht e alla Brussels Jazz Marathon. Nel 2015, dopo essersi posizionato secondo con i Turn al Conad Jazz Contest, ha ricevuto il Young German Jazz Award 2015 con l’album “Just Another Foundry”, mentre nel 2016 ha vinto il concorso del Tremplin Jazz Festival di Avignone e si è aggiudicato il Maastricht Jazz Award.
Jan F. Brill, dopo gli studi a Colonia e Norimberga, partecipa attivamente al lavoro della scena jazzistica tedesca e si esibisce regolarmente in tutta la Germania, in trio con Hofmeister e Herzog o in altre formazioni.
Nel dopo Umbria Jazz, la carriera dei Turn sta proseguendo spedita in Germania. Nel 2016 pubblicano il loro album di esordio, “Waiting for Fred” (Double Moon Records), cui segue una serie di concerti in tutto il paese. Sono attualmente al lavoro per registrare il secondo album, mentre il leader Jonathan sta proseguendo il lungo tour iniziato nel 2017 , che prevede già oltre 25 date nei primi mesi del 2018, con diverse formazioni.