Il Grande Viaggio

Regolamento

REGOLAMENTO 


ART. 1 | IL CONTEST 

Conad Soc. Coop. (con sede legale Via Michelino 59, 40127 Bologna, P. Iva 03320960374) promuove, in collaborazione con Umbria Jazz Festival, la sesta edizione di Conad Jazz Contest, concorso musicale riservato a giovani musicisti italiani o stranieri: gruppi (strumentali o con vocalist) e solisti, che propongano progetti nell’ambito di un repertorio jazzistico di vari generi e stili, senza escludere contaminazioni. Dall’edizione 2017, sono partner dell’iniziativa anche Spotify (piattaforma globale di musica in streaming, www.spotify.com) e Audioglobe srl, Distributore Discografico fisico e digitale (www.audioglobe.it).


ART. 2 | I DESTINATARI 

La partecipazione al contest è aperta a solisti e gruppi under 35, italiani o stranieri, liberi da contratti discografici o editoriali in corso. Potranno dunque partecipare i solisti che alla data di scadenza del bando non abbiano ancora compiuto il 35° anno d’età; nel caso dei gruppi, il limite d’età è riferito alla media delle età dei componenti, che dovrà 

essere inferiore a 35.


ART. 3 | LA DURATA DEL CONTEST 

Le iscrizioni al Contest saranno aperte da giovedì 16 marzo 2017 a mercoledì 3 maggio 2017.


ART. 4 | LE MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE 

I concorrenti potranno iscriversi entro e non oltre la mezzanotte del 3 maggio 2017 sul sito www.conadjazzcontest.it. L’iscrizione è completamente gratuita. 

Pena l’esclusione dal Contest, ciascun concorrente dovrà:

a. compilare il form di registrazione, inserendo i seguenti dati: denominazione del gruppo; nome e cognome dei singoli componenti; strumento musicale suonato da ciascun componente; luogo e data di nascita di ciascun componente; cittadinanza e residenza di tutti i componenti; riferimenti del responsabile dei contatti con l’organizzazione (nome e cognome, numero di telefono, indirizzo e-mail), che verrà contattato in caso di vittoria; scheda tecnica di iscrizione (presentazione, foto e curriculum artistico del gruppo; titolo, autori e durata dei pezzi caricati); 

b. caricare n. 3 brani in formato solo audio (.mp3);

c. dichiarare – barrando l’apposita casella – che tali brani siano liberi da contratti discografici o editoriali in corso; con tale esplicita dichiarazione l’artista solleva l’organizzazione da qualsiasi controversia;

d. sottoscrivere l’esplicita accettazione delle norme regolamentari e il consenso al trattamento dei dati 

personali (D.Lgs. 196/03). 


ART. 5 | LE SELEZIONI

I gruppi iscritti sul sito saranno valutati e selezionati attraverso un processo in due fasi

  • la pre-selezione, dalla quale usciranno i nomi delle 16 band che avranno accesso alle fasi successive: 4 gruppi accederanno direttamente alle esibizioni a Umbria Jazz, mentre gli altri 12 affronteranno una selezione live;
  • la selezione live, nel corso della quale le 12 band si esibiranno dal vivo in una delle 4 tappe italiane de Il Grande Viaggio Insieme Conad (iniziativa con la quale, da due anni, Conad porta musica, sport e incontri nelle più belle piazze italiane). Durante la fase live, i gruppi saranno valutati secondo le modalità descritte di seguito, per completare la rosa dei 10 finalisti che si aggiudicheranno l’esibizione a Umbria Jazz e altri premi (v. art. 6).


Il processo per l’individuazione di finalisti e vincitori vedrà l’azione congiunta di 3 giurie

  • una giuria tecnica composta da musicisti jazz, che si esprimerà sia fase di pre-selezione (v. punto 1 del presente articolo) che nella fase live (v. punto 2a del presente articolo);
  • una giuria popolare aperta a tutti, che esprimerà le proprie preferenze nella fase di selezione live (v. punto 2b del presente articolo);
  • una giuria artistica presieduta da Renzo Arbore e composta da musicisti ed esperti, che si esprimerà a selezioni concluse per stilare una classifica di merito tra i 10 finalisti (v. punto 3 del presente articolo).


Alle 3 giurie si affiancherà un Giurato Speciale, il Maestro Peppe Vessicchio, che si occuperà di individuare il singolo talento più promettente (v. art. 6 punto 3).


Di seguito la descrizione dettagliata delle dinamiche di votazione e selezione.


1) LA PRE-SELEZIONE 

Tutti gli iscritti al Contest saranno valutati dalla giuria tecnica, composta da musicisti jazz, che ascolterà tutti i brani caricati sul sito e selezionerà: a) 4 band che si aggiudicheranno direttamente l’esibizione a Umbria Jazz; b) 12 band meritevoli di accedere alla fase live delle valutazioni

La giuria tecnica si riserva comunque il diritto di individuare un numero di band inferiore a 12 qualora non si ritenesse soddisfatta della qualità tecnica e artistica delle proposte pervenute.



2) LA SELEZIONE LIVE

Le 12 band selezionate avranno accesso alla fase di selezioni dal vivo, che avverranno nel corso delle prime 4 tappe italiane de Il Grande Viaggio Insieme Conad: Siracusa (13-14 maggio), Gubbio (10-11 giugno), Sassari (17-18 giugno) e Lecce (1-2 luglio). Le band scelte si esibiranno su uno dei quattro palchi, secondo un calendario da definire, e saranno valutate congiuntamente da due giurie.


a) La giuria tecnica

Rappresentanti della giuria tecnica ascolteranno i gruppi dal vivo e sceglieranno 5 finalisti tra le 12 band, che avranno accesso alle esibizioni a Umbria Jazz. 


b) La giuria popolare

I gruppi saranno inoltre valutati da una giuria popolare, costituita dalla community online aperta a tutti, che selezionerà 1 dei 10 finalisti, esprimendo il proprio voto sul sito www.conadjazzcontest.it o da smartphone attraverso la app Conad Jazz Contest, scaricabile gratuitamente presso App Store e Google Play. 

Per far parte della giuria popolare, sarà necessario registrarsi sul sito tramite l’inserimento di un univoco indirizzo mail e di un univoco numero di cellulare, che saranno utilizzati solo ed esclusivamente per finalità connesse e strumentali al Contest (si rimanda per dettagli alla Privacy Policy caricata sul sito www.conadjazzcontest.it/privacy).

Ciascun utente registrato potrà esprimere la propria preferenza attraverso un sistema a voto singolo (una band, un voto), esprimendo fino ad un massimo di 10 voti (per la stessa band o per band diverse).

Le votazioni da parte della giuria popolare saranno aperte il 13 maggio, in concomitanza con le prime esibizioni live, e chiuse alla mezzanotte di domenica 2 luglio, al termine dell’ultima tappa.

Si precisa che il pubblico potrà votare ognuno dei 12 gruppi selezionati per l’intero periodo di apertura delle votazioni live, a prescindere dal calendario delle esibizioni.

Alla chiusura delle votazioni, il singolo gruppo o solista più votato, oltre ad entrare nella rosa dei 10 finalisti, si aggiudicherà il premio della giuria popolare (art. 6 punto 3b).

Qualora il voto popolare dovesse coincidere con quello della giuria tecnica, la giuria stessa provvederà a individuare un ulteriore nominativo. 


3) I FINALISTI

I 10 finalisti così individuati si aggiudicheranno l’opportunità di esibirsi all’interno del programma ufficiale di Umbria Jazz 17 (Perugia, 7–16 luglio), sulla base della graduatoria di merito compilata dalla giuria artistica. La commissione presieduta da Renzo Arbore giudicherà i concorrenti in base all’originalità del progetto e alla qualità tecnica e artistica dell’esecuzione e stilerà a proprio insindacabile giudizio una classifica, dalla quale dipenderanno luogo e data dell’esibizione a Umbria Jazz. 

Gli artisti che si attesteranno dal 4° al 10° posto si esibiranno nello spazio Conad Stage allestito presso i Giardini Carducci, secondo un calendario che sarà definito in relazione al programma ufficiale della manifestazione e sarà comunicato agli interessati alcuni giorni prima della data dell’esibizione. I primi 3 classificati si esibiranno invece nella centralissima Piazza IV Novembre nel corso delle tre giornate finali del Festival (14, 15 e 16 luglio). 

Finalisti e vincitori si aggiudicheranno inoltre i premi descritti agli artt. 6 e 7.


ART. 6 | I PREMI


    1. I 10 FINALISTI

I 10 finalisti – come descritto all’articolo 5, punto 3 – si aggiudicheranno l’opportunità di esibirsi all’interno del programma ufficiale di Umbria Jazz 17 (Perugia, 7–16 luglio). Riceveranno inoltre un pass artist che permetterà di assistere ai concerti di Umbria Jazz che si svolgeranno all’Arena Santa Giuliana.

Ciascuno dei finalisti avrà inoltre la possibilità di caricare gratuitamente su Spotify per l’ascolto in streaming i 3 brani presentati per il Contest (v. art. 7).


    2. I PRIMI 3 CLASSIFICATI


I primi 3 classificati, individuati dalla giuria artistica, avranno inoltre la possibilità di esibirsi anche nel corso delle 3 tappe conclusive de Il Grande Viaggio Insieme Conad, secondo il seguente calendario:

  • Trieste (2-3 settembre): esibizione del 1° e del 3° classificato;
  • Vigevano (9-10 settembre): esibizione del 1° e del 2° classificato;
  • Sanremo (16-17 settembre): esibizione del 1° classificato.

    3. I VINCITORI

Dalla rosa dei 10 finalisti saranno inoltre selezionati 2 vincitori assoluti: 1 vincitore della giuria artistica (v. art. 3) e 1 vincitore della giuria popolare (v. art. 5, punto 2b).


a) I premi della giuria artistica

Per il 1° classificato della giuria artistica, un premio in denaro del valore di 5.000 euro e l’inserimento nella lineup di Umbria Jazz Winter #25.


b) Il premio della giuria popolare 

Per il più votato della giuria popolare, un buono del valore di 500 euro da spendere entro la fine del 2017 in una sala di incisione professionale (a scelta del vincitore) per la registrazione del proprio album.

Qualora il vincitore dovesse coincidere con quello della giuria artistica, il premio della giuria popolare sarà assegnato al secondo gruppo o solista più votato dalla community online. 


c) Riconoscimento speciale al talento

Infine, anche per l’edizione 2017, i promotori mettono in palio la partecipazione alla Berklee Summer School at Umbria Jazz Clinics 18, che sarà assegnata a insindacabile giudizio del Giurato Speciale, il Maestro Peppe Vessicchio (direttore artistico de Il Grande Viaggio Insieme Conad), al singolo musicista ritenuto più promettente, scelto tra tutti gli iscritti al Contest, senza distinzione tra solisti e gruppi. 


    4. RINUNCE

Nel caso in cui uno o più gruppi finalisti rinuncino all'opportunità di esibirsi a Umbria Jazz per ragioni personali e contingenti, la Giuria tecnica si riserva il diritto di individuare dei sostituti, scelti prioritariamente tra i 12 semifinalisti e, se necessario, dall'intera rosa degli iscritti. 
Rinunciando all'esibizione a Umbria Jazz, gli artisti rinunciano anche agli altri premi previsti, tra cui l'inserimento dei brani su Spotify, l'eventuale Premio in denaro per il 1° classificato e le successive esibizioni nelle tappe autunnali de Il Grande Viaggio Insieme Conad.
Farà eccezione il premio della Giuria Popolare, al fine di rispettare il volere del pubblico votante: nel caso in cui a rinunciare all'esibizione a Umbria Jazz sia il vincitore della Giuria popolare, resterà infatti salvo il diritto del gruppo al buono del valore di 500 euro per la registrazione del proprio album (ma non agli altri premi previsti).



ART. 7 | DISTRIBUZIONE DEI BRANI SUL MERCATO DIGITALE


Per l’edizione 2017, grazie alla partnership con Spotify e Audioglobe, i 10 finalisti potranno usufruire della possibilità di caricare gratuitamente i 3 brani presentati per il Contest su Spotify (www.spotify.com), piattaforma globale di musica in streaming (ed in seguito su tutte le altre piattaforme di distribuzione e streaming digitali). I pezzi saranno raccolti in una playlist dedicata al Conad Jazz Contest. 

Si precisa che gli artisti resteranno proprietari di tutti i diritti sul brano caricato e riceveranno direttamente le royalties generate dalla vendita in streaming e in download in base al contratto di distribuzione digitale che regolerà il rapporto tra artista e distributore, senza che Conad né Umbria Jazz siano coinvolte in alcun modo in questi accordi.

I brani da caricare dovranno essere liberi da contratti discografici ed editoriali in corso.

Per facilitare le procedure di creazione della playlist – che inizieranno anticipatamente non appena sarà stata formalizzata la rosa dei 16 semifinalisti – si segnala fin da ora agli artisti che il distributore necessiterà dei seguenti file (che dovranno corrispondere alle caratteristiche qui richieste):

  1. file audio formato wav -  44,1KHz - 16 bit - stereo
  2. cover in formato tif o jpg 3000 dpi x 3000 dpi  
  3. file Metadata correttamente compilato (con informazioni relative a Titolo Brano, Genere, Numero di Catalogo, Autore, Compositore, e altre informazioni).

Il team di Audioglobe e la segreteria organizzativa saranno a disposizione dei vincitori per supportarli nella preparazione e nella raccolta dei materiali e nel successivo caricamento.

Gli artisti che non potranno garantire il caricamento di brani tecnicamente adeguati nei tempi segnalati saranno esclusi dalla compilation, pur mantenendo il diritto a tutti gli altri premi previsti dal Contest.

Si precisa che resterà salvo il diritto a tutti gli altri premi previsti anche qualora l’artista decidesse, per ragioni personali, di rinunciare all’opportunità di caricare i propri brani per l’ascolto in streaming nella playlist Conad Jazz Contest creata su Spotify.

 

ART. 8 | COMUNICAZIONE AI GRUPPI SELEZIONATI

La rosa dei 16 gruppi selezionati sarà comunicata direttamente ai partecipanti entro tre giorni dalla chiusura delle iscrizioni, attraverso i contatti indicati in fase di registrazione al Contest. L’elenco sarà quindi pubblicato sul sito www.conadjazzcontest.it e sulla pagina Facebook. Stessa procedura sarà seguita nella fase successiva per rendere noti i nomi dei 10 finalisti (che saranno formalizzati alla chiusura della votazione online) e la classifica (che sarà comunicata ai vincitori alcuni giorni prima della data dell’esibizione). I promotori si riservano inoltre di rendere pubblici i nomi di finalisti e vincitori attraverso azioni di comunicazione successive alla chiusura del Contest stesso, volte a rendicontare i risultati dell’iniziativa e a promuovere la programmazione del Festival Umbria Jazz 17. 


ART. 9 | ESIBIZIONI E TRASFERTA 

L’organizzazione si occuperà delle spese di trasferta e pernottamento per i 12 gruppi che avranno accesso alle fasi live, fornendo l’alloggio a tutti i componenti per n. 2 notti (nel giorno dell’esibizione e in quello precedente).

Allo stesso modo, l’organizzazione si farà carico delle spese di trasferta e dell’ospitalità dei 10 finalisti a Perugia, prevedendo anche gli spostamenti interni (navetta andata/ritorno per le location dei concerti) e l’alloggio per tutti i componenti per n. 2 notti (nel giorno dell’esibizione e in quello precedente). L’organizzazione, inoltre, coprirà le spese di trasferta e pernottamento per i primi 3 classificati che si esibiranno nel corso delle ultime tre tappe de Il Grande Viaggio Insieme Conad (cfr. art. 6, punto 2). 

I gruppi dovranno presentarsi con la massima puntualità agli orari e nei luoghi comunicati dall’Organizzazione per il sound-check e l’esibizione, portando con sé un documento di riconoscimento valido e gli strumenti necessari per la propria performance, ad eccezione di pianoforte e batteria. 


ART. 10 | ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO E RESPONSABILITÀ 

La partecipazione al Contest comporta la piena e integrale accettazione del presente regolamento. I concorrenti, iscrivendosi al Contest, esonerano l’Organizzazione da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta verso terzi che possano ritenersi lesi dalla loro esibizione o da dichiarazioni false in merito alla paternità dei brani. Autorizzano inoltre implicitamente l’Organizzazione ad associare il nome della band al nome o marchio del promotore e di tutti i partner commerciali e mediatici del Contest. L’Organizzazione declina inoltre ogni responsabilità per danni, incidenti, furti o qualsiasi eventuale imprevisto accorso a cose o persone si dovesse verificare prima, durante, dopo la manifestazione per fatti indipendenti dalla volontà degli organizzatori stessi. 



ART. 11 | AUTORIZZAZIONE RIPRESE AUDIO E VIDEO 

Attraverso l’accettazione del presente regolamento, i gruppi autorizzano le riprese audio/video effettuate nel corso della manifestazione e dichiarano di non avere nulla a pretendere dall’Organizzazione per la diffusione di immagini e audio delle esibizioni, effettuate sia direttamente sia indirettamente attraverso partner tecnici coinvolti nel Festival (emittenti televisive o radiofoniche, fotografi, partner web). L’Organizzazione si riserva la facoltà di realizzare, al termine dell’iniziativa, ulteriori supporti fonografici e cartacei contenenti i brani caricati sul sito www.conadjazzcontest.it al momento della candidatura. Gli artisti, con l’iscrizione e l’accettazione del presente regolamento, concedono fin da ora il nulla osta all’inserimento dei propri brani all’interno del materiale promozionale. Rimane salvo il diritto dell’autore/degli autori del brano/dei brani alla proprietà intellettuale e alla sua registrazione alla SIAE a propria cura, costo, onere e responsabilità. 


ART. 12 | TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 

L’utilizzo dei dati personali sarà gestito nel rispetto di quanto stabilito dall’art. 11 della Legge 675/96 e D.lg. 196/2003, recante disposizioni a tutela della privacy. La presente clausola si presume accettata salvo espressa comunicazione contraria scritta.


ART. 13 | MODIFICHE AL REGOLAMENTO 

L’Organizzazione si riserva il diritto di intervenire sul presente regolamento, apportandovi integrazioni e/o modifiche che si rendessero necessarie per ragioni di carattere artistico, tecnico, o organizzativo. Ogni modifica sarà comunque tempestivamente comunicata online, sul sito www.conadjazzcontest.it.


ART. 14 | LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI 

Non è ammessa la partecipazione al Contest dei gruppi vincitori delle edizioni precedenti, nella stessa formazione. È invece ammessa la partecipazione al Contest di singoli artisti che abbiano già partecipato alle edizioni precedenti, purché in formazioni diverse e purché i brani caricati siano differenti da quelli presentati in precedenza, sempre nel rispetto di tutti gli altri criteri di partecipazione previsti da regolamento. 

Sono invece esclusi dalla partecipazione tutti coloro che collaborano a vario titolo all’organizzazione del Contest e del Festival, così come parenti e affini a componenti della giuria artistica e/o tecnica, dello staff di Umbria Jazz e degli organizzatori del Contest.

In presenza di tali incompatibilità o di altre violazioni che possano inficiare la regolarità del Contest, l’organizzazione potrà in qualsiasi momento prendere gli opportuni provvedimenti a tutela del corretto svolgimento della competizione.